Dettaglio blog

  1. Home
  2. Dettaglio blog

Videoriprese private utilizzabili nel processo penale (Cass. 39293/2018)

In tema di prova atipica, sono legittime e pienamente utilizzabili, senza alcuna necessità di autorizzazione dell’autorità giudiziaria, le videoriprese eseguite da privati mediante telecamera esterna installata sulla loro proprietà, che consentono di captare ciò che accade nell’ingresso, nel cortile e sui balconi del domicilio di terzi, i quali, rispetto alle azioni che ivi si compiono, non possono vantare alcuna pretesa al rispetto della riservatezza, trattandosi di luoghi, che, pur essendo di privata dimora, sono liberamente visibili dall’esterno, senza ricorrere a particolari accorgimenti (Cfr. Cass. 39293/2018; Cass. 46786/2014, Borile, Rv. 261053; Cass. 22093/2015, Borghi e altri).

Ciò vale a maggior ragione nel caso ove la videocamera riprenda la pubblica piazza antistante lo studio-abitazione della persona offesa. 

Avv. Ciro Iorio

Via C. Casalegno n° 1 - Aversa (Caserta)

×